Danza Classica

Danza Classica

imagesCAHPDZ2U

Danza accademica è il termine con il quale viene designato quel particolare stile di danza teatrale più comunemente chiamata danza classica. Il termine deriva dal fatto che questo stile di danza si avvale di una tecnica accademica codificata dai maestri dell’Academie royale de danse, fondata a Paris dal re Luigi XIV di Francia nel 1661 con l’intento di fissare e sviluppare i principi fondamentali dell’arte coreografica. Nell’ambito di questa Accademia lavorò Pierre Louis de Beauchamps, il maestro e coreografo che ha codificato le cinque posizioni classiche assumendole a regola per iniziare e terminare i passi – e che ha fissato le norme per l’esecuzione dei principali passi di danza allora conosciuti stabilendone anche la terminologia. Per questo motivo i nomi dei passi della danza accademica sono in lingua francese. I metodi di insegnamento e gli stili della danza classica sono vari. Vi sono il metodo russo, quello inglese, quello danese, infine quello italiano. Il metodo americano, il più recente, deriva dalla scuola russa importata in America. Lo stile francese, che non è un metodo, prende spunto dal metodo Italiano ma con una maggiore attenzione rivolta alla morbidezza delle linee delle braccia.

 

Insegnante: Giada Pala

Primo Corso – Orari: Martedì e Giovedì ore 18:00 – 19:00